Problemi come:

Infertilità

Cisti ovariche

Perdite anomale

Disordini ormonali

Parto prematuro Depressione postparto

Aborti spontanei ripetuti

Anomalie ovariche

Stress

Secondo gli studi condotti e le tecnologie perfezionate 

in questi decenni, la scienza e  le tecniche mediche  

più avanzate,  consentono  oggi 

il trattamento     delle     cause     di     infertilità    

in  modo  farmacologico,  medico, chirurgico.    
La Naprotecnologia   rappresenta 
una  buona  risposta, 

perché  si  fonda  su  una visione  olistica dell’essere  umano

La medicina, da sempre, ha cercato di curare ciò che è malato.

Ha studiato l'equilibrio  naturale del. corpo umano  e lo ha

preso come punto di riferimento per aiutare i pazienti

a ritrovare la salute.

 

Con questa logica  la Naprotecnologia 

si fa carico  del benessere  del paziente

Amplia lo sguardo  dagli  aspetti biologici a quelli relazionali,

etici e spirituali della questione procreativa che va ben oltre

la fisicità della coppia ed i limiti da superare,  ma investe

la sfera affettiva, emotiva, sociale, psicologica, etc.

 

Le cause d'infertilità non sempre vanno ricercate  in un "difetto" organico, ma molto spesso sono riconducibili all'equilibrio psico-fisico coinvolto in ogni aspetto della nostra vita. 

Dott. Boyle

 In Irlanda nel corso di quattro anni il ginecologo ha curato 1.072 coppie che cercavano quasi tutte un figlio da più di cinque anni. .

L’età media delle donne era di 36 anni, e quasi un terzo di esse aveva già tentato di avere un figlio con la FIV. Dopo sei mesi di cure naprotecnologiche, l’efficacia del metodo era del 15,9 per cento. Dopo un anno, del 35,5 per cento. Dopo un anno e mezzo, il 48,5 per cento delle pazienti era rimasto incinta. Se le cure duravano due anni, quasi il 65 per cento delle pazienti arrivava alla gravidanza

Esami come:

Ecografia

Bilancio ormonale

estradiolo/progesterone in picco +7

Monitoraggi follicolari

Spermiogramma

Visita urologica

screening MTS

isterosalpingografia

Mano del bambino

COSA E'

  È un aiuto al concepimento ed un ritrovamento dell'equilibrio psicofisico   senza sostituirsi ai genitori  nell'atto procreativo.    

La sessualità come incontro di persone, ed accoglienza della nuova vita, rimane alla base del    concepimento.    

innamorato

RISULTATO

Le    coppie    che    hanno   

 utilizzato la Naprotec. 

riferiscono di avere un    

maggiore benessere sessuale elevati livelli di  autostima,     di benessere  spirituale,

e maggiore intimità.

Le percentuali di riuscita sono notevolmente maggiori della Fivet

Christmas with the Family

PERCHE'...

 Il carico emotivo e il valore relazionale ha un grande peso nell'atto procreativo.

L'obiettivo non è solo "avere un figlio" ad ogni costo, quanto realizzare un progetto di vita.

 Salvaguarda la salute del 

nascituro e la madre,  
la dignità, il valore e    l’identità di ciascuno.    

Bambino appena nato con la mamma

CERTEZZE

 

• 2-3 volte più efficace 

della FIV per 

concepimento e gravidanza   
• dopo aborti ripetuti, efficace nel 79% dei casi;  

guidati passo passo, ogni coppia trova la sua soluzione personalizzata e rispettosa.

   

Insieme al Top

COME

Attraverso un'accurata diagnosi, e l'utilizzo delle più moderne tecnologie e procedure, si opera per conoscere le cause  

dell’infertilità ed intervenire per rimuoverle ove possibile, e trovare strade alternative percorribili.

 
 

In Europa e nel mondo

La legge italiana apre la possibilità di ricorrere alle tecniche di procreazione assistita usufruendo del servizio sanitario nazionale, soltanto se non ci siano altre strade.

Il carico emotivo e di salute che entra in gioco in determinati percorsi medici, impone una grande serietà ed attenzione.

Consigliamo di percorrere tutte le strade che la scienza diagnostica ci offre, perché nel mondo sono in tanti ad aver risolto l'infertilità.